side-area-logo

Il rapporto di lavoro tra i due imprenditori si consolida negli anni ’90 con lo sviluppo del progetto franchising Blue Spirit in Piemonte. L’azienda cresce ulteriormente con la partecipazione delle tre figlie di Giuseppe Conrotto.

Oggi Goccia s.p.a. ha 20 punti vendita con le insegne Joy Gioielli, Pietra Gioielli e Pandora.

Nel 2020 partirà un importate progetto e-commerce per le insegne Joy e Pietra.

joy-gioielli

Il 2008 è un anno determinante: la società si scinde, vendendo gran parte dei punti vendita Blue Spirit in franchising e iniziando una nuova avventura sotto l’insegna Joy Gioielli: nome, logo e format interamente disegnati da Giuseppe Conrotto.

Impatto architettonico, varietà e selezione dei brand, sorriso e competenza del personale sono i punti di forza di questa catena di negozi a conduzione famigliare.
I punti vendita Joy Gioielli presentano un prodotto giovane e grintoso, in linea con la moda del momento.

Le caratteristiche del format JOY sono i grandi volumi di cristallo che presentano il prodotto, l’insegna luminosa che si dissolve cromaticamente in diversi toni e le linee di luce verticali che accentuano la struttura del format stesso.

Il colore dominante di tutto l’ambiente è il grigio nelle sue più diverse sfumature.
La continua ricerca di novità e la voglia di rinnovarsi sempre, portano ad uno studio costante che mira a creare ambienti sempre diversi l’uno dall’altro.

pietr-gioielli

Per ampliare l’offerta ad un pubblico più ricercato ed esigente, nel Gennaio 2016 nasce un nuovo format di gioielleria, Pietra Gioielli.

Nei negozi Pietra Gioielli la pietra naturale è la pelle del nuovo spazio di vendita: la ritroviamo nelle vetrine, nel pavimento, nelle pareti. Tutto questo si traduce nel claim di Pietra Gioielli:
“il diamante è una pietra”.

Nel 2014 Pandora Italia sceglie Goccia Gioielli come partner per lo sviluppo di quattro Concept Store in franchising e uno shop in shop sul territorio piemontese.

I nostri brand